BICIROMA ANGEL

IL PROGETTO SICUREZZA

Nuove tecnologie al servizio dei cittadini

BiciRoma è il movimento ciclistico romano più rappresentativo: oltre 7.000 iscritti.

Da sempre ha richiesto la vigilanza dei percorsi ciclabili

BiciRoma già nel 2002 richiese la costituzione di un gruppo specifico di agenti di polizia municipale in bici per garantire la sicurezza dei ciclisti presso l'Osservatorio della mobilità ciclabile del Comune di Roma. La nostra richiesta è rimasta inascoltata ed ha portato nel tempo degrado e rischi, culminati in due tragici fatti: nell'Agosto 2007 la brutale aggressione a Luigi Moriccioli, che morì dopo 49 giorni, e nell'Agosto 2008 l'ultima selvaggia aggressione ad una coppia di cicloturisti olandesi.

Oggi grazie ai controlli effettuati da polizia ed esercito la situazione sta migliorando, ma tali misure non dureranno per sempre. Abbiamo chiesto per questo, che ai militari si sostituiscano alcune pattuglie degli agenti della polizia municipale in bici coadiuvati dal nostro progetto: BiciRoma Angel.

Perchè questo progetto

1. La Commissione Sicurezza Urbana ha affrontato l'argomento della sicurezza degli utenti delle due ruote a pedale, ma nonostante la disponibilità il ridotto organico della Polizia Municipale non ne ha permesso, e forse non ne permetterà, l'avvio. Inoltre, anche se si avvierà il servizio, non sarà in grado di coprire capillarmente tutte le aree interessate...

2. BiciRoma ha sempre auspicato un gruppo ciclistico della polizia municipale per poter pattugliare le piste ciclabili, le aree verdi e pedonali, ma il numeroso organico necessario fa pensare che la polizia municipale non possa adempiere del tutto ed in modo adeguato tale servizio: per realizzare una seria copertura del territorio per almeno 15 ore al giorno occorrerebbero almeno 204 persone da suddividere in tre turni da 5 ore. Ad essi andrebbero assegnati mezzi, abbigliamento, una centrale operativa di coordinamento nonchè punti - base di riferimento sul territorio...

3. Fondamentale è il ruolo che assume la tecnologia con la quale offrire un servizio innovativo di informazioni agli utenti, indirizzato alla massima prevenzione possibile...

Chi?

BiciRoma, che ha ideato e promuove questo progetto, propone un sistema di pattugliamento costituito da almeno 204 operatori per offrire una copertura delle aree oggi di interesse per i ciclisti, sia quelli abituali come gli sportivi, che occasionali come famiglie, studenti e turisti.

Gli operatori che dovranno costituire le pattuglie proverranno dalle realtà associative dei ciclisti romani, dagli istituti universitari e da aziende operanti nel settore della sicurezza.

Si punterà sui giovani ai quali, in collaborazione con le forze dell'ordine, verrà data una formazione sulle possibilità di intervento, secondo la normativa vigente, riconoscendo loro, se possibile, anche le competenze di ausiliari del traffico per elevare contravvenzioni a chi infrange le norme del codice della strada riguardanti la ciclabilità (es: veicoli motorizzati che percorrono o parcheggiano sui percorsi ciclabili).

Come?

Le particolarità ed unicità di questo progetto proposto da BiciRoma consistono:

1. nel mettere al servizio del cittadino l'uso delle nuove tecnologie

2. nel collaborare con la pubblica amministrazione nell'obiettivo comune della sicurezza del territorio e dei cittadini

Il nostro sito web www.biciroma.it sarà la piattaforma informativa per il cittadino utente!

Infatti, attraverso il monitoraggio satellitare sarà possibile visualizzare sul nostro sito web il posizionamento in tempo reale delle pattuglie, in modo da far conoscere a chi si prepara ad uscire in bici, soprattutto sui tratti più isolati, la presenza degli operatori addetti alla sorveglianza.

Il finanziamento di tale servizio dovrebbe avvenire tramite il supporto del Comune di Roma, degli Enti Locali, dello Stato e dell'Unione Europea mediante la partecipazione a bandi di finanziamento europei nonchè tramite sponsor privati.





Descrizione tecnica

Il sistema è composto da 3 elementi in totale connessione reciproca e costante:


1. la sede operativa centrale (con gestione dei software e delle cartografie digitali)

2. le ricetrasmittenti GPS del personale operativo di pattuglia

3. il sito web con il servizio via internet di informazione ai cittadini

La sede operativa centrale dialoga direttamente con il mondo radio attraverso un canale radio dedicato e la localizzazione via GPS su cartografia digitale. Gli operatori della sede centrale si occupano quindi della gestione logica del sistema, dal colloquio con le pattuglie al controllo dei dati. Il software cartografico permette sia di visualizzare sia di interrogare una mappa del territorio, sulla quale si localizzano le unità mobili radio, i punti di interesse, gli eventi, e così via, consentendo una visione del territorio in tempo reale.

La sede inoltre permette via web agli utenti di interrogare il sistema e visualizzare su mappa la posizione delle unità mobili.

Le ricetrasmittenti GPS delle pattuglie mobili sono gli stumenti necessari sia per la ricezione e trasmissione delle comunicazioni vocali, sia per la radiolocalizzazione GPS, ossia la localizzazione su mappa per la sede operativa e il sito web. Le radio comunicano tra loro e con la sede operativa centrale attraverso un canale radio dedicato, quindi con una propria esclusiva frequenza.

II sistema cartografico proposto aggiorna la posizione delle unità mobili in tempo reale ed ha una interfaccia utente che permette una semplice e intuitiva interrogazione. Il sito di BiciRoma www.biciroma.it sarà il portale attraverso cui i ciclisti potranno interrogare il sistema dal web per sapere la localizzazione delle pattuglie e scegliere con serenità l'itinerario.

I risultati attesi

1. sperimentazione dell'uso delle nuove tecnologie applicate all'incremento della sicurezza

2. sperimentazione dell'uso delle nuove tecnologie applicate all'informazione ai cittadini

3. migliore presidio del territorio e aumento della sicurezza per gli utenti della rete ciclabile

4. incremento del numero di ciclisti, in virtù dell'innovativa tecnica di controllo

Dove?

Per completezza di analisi, questo programma di controllo copre l'intera rete ciclabile romana (ad eccezione di pochi tratti isolati), e molte aree verdi utilizzate dai ciclisti; inoltre, comprende alcuni futuri percorsi di cui dovrebbe essere prossima la realizzazione.

I BiciRoma - Point sono punti fissi di ricovero e manutenzione del servizio, ma sono anche pensati come punti-informazione e assistenza per i ciclisti: veri e propri presidi sul territorio a favore della ciclabilità.

BiciRoma ha proposto il progetto al Comune di Roma qualche tempo fa per poter partecipare ad un Bando UE che poteva cofinanziare una buona parte del progetto ma i tempi troppo stretti, ma non solo questo, non hanno permesso la partecipazione al bando.

BiciRoma non ha però intenzione di abbandonare un progetto che potrebbe garantire la sicurezza e l'informazione degli utenti, ed è quindi alla ricerca di partner e soprattutto sponsor che ne rendano possibile la realizzazione.

L'incremento della sicurezza è uno dei principali obiettivi nostro e di questa amministrazione, e questo progetto può contribuire concretamente, proponendo qualcosa di altamente innovativo dove la tecnologia è al servizio del cittadino e della sua sicurezza.

Inviateci le vostre proposte e osservazioni a info@biciroma.it


Aiuta BiciRoma


BiciRoma 2013

Guarda il video della FESTA DELLA BICICLETTA edizione 2013 realizzato dallo staff di BiciRoma. immagine
Clicca sull'immagine per andare al dedicato.
Lo staff di BiciRoma ti augura una buona visione.

Ultimi Annunci

18/11/2017 19:34

VENDO BICI IBRIDA CUBE LTD-CLS MISURA 28

VENDO BICI CUBE MISURA 28 (M), IN OTTIME CONDIZIONI, CAMBIO...

peppeurbani in Bici Stradali

08/10/2017 16:03

Bici Electric Gepida Alboin

Vendo Electric Gepida Alboin Trekking uomo 28. Motore Bosch 400Wh...

LandMax in E-bike

18/09/2017 22:28

Vendo city bike Galant donna

Vendo city bike Galant di colore nero, comprata di recente...

Caracol in Bici Stradali


Ultimi Commenti

19/06/2018 11:45
Fausto buongiorno, mi sono appena iscritta all'uscita di domenica prossima....

spigaccia in DOMENICA 24 GIUGNO CICLOESCURSIONE ASSISI SPOLETO

31/05/2018 19:06
tutto da decidere ma resteremo a Roma alla prossima e...

fausto in DOMENICA 3 GIUGNO STAND BICIROMA A PONTE MILVIO

31/05/2018 13:07
Non sarò a Roma domenica prossima, che peccato! Che giro...

spigaccia in DOMENICA 3 GIUGNO STAND BICIROMA A PONTE MILVIO

20/05/2018 14:42
Cara BiciRoma è ora di farci sentire in comune. Questa...

FEILSN52E21H501O in BANCHINA TEVERE DOPO UN MESE ANCORA NEL FANGO

16/05/2018 09:20
Venticinque per tornare a Roma ma se si può fare...

fausto in DOMENICA 27 TORNA LA CASTEL GANDOLFO ROMA SU APPIA ANTICA

Seguici Su

facebook icon
facebook icon
twitter icon
google+ icon